Un tour che attraversa il territorio e fa riscoprire le sue eccellenze, prodotti e aziende locali.
Giro Azienda ritorna per le festività natalizie!

16/11/2017 - Riparte la 5^ edizione di Giro Azienda, un progetto volto a promuovere le attività locali aderenti alla “Via dei Saperi e dei Sapori”.

Il Giro Azienda è un’iniziativa di marketing territoriale che ha luogo solo in determinati giorni dell’anno, durante i quali le Aziende legate alla “Via dei Saperi e dei Sapori” aprono le porte a tutti coloro che prenderanno parte ai tour organizzati dall’Unione.

I programmi prevedono giornate ricche di eventi, con percorsi studiati ad hoc per guidare i visitatori in un viaggio non soltanto di degustazione delle specificità locali, ma anche accompagnato da momenti ludici ed educativi.

Le aziende, infatti, proporranno attività di animazione per coinvolgere gli ospiti; per esempio, allestendo laboratori didattici relativi ai processi di trasformazione di prodotti vegetali, tramite cui illustreranno come applicare tecniche di tintura lavorando le materie prime.

Come si struttura l’iniziativa?

I due tour si concentreranno in due pomeriggi:

  • l’8 dicembre, con partenza da Maniago;
  • il 9 dicembre, con partenza da Sequals.

I due Giro Azienda, tuttavia, si differenzieranno rispetto alle passate edizioni. Quest’anno, infatti, i visitatori si vedranno offrire non solo la possibilità di essere accolti dalle Aziende, ma potranno anche concludere la loro esperienza visitando paesi in cui avranno luogo due eventi perfetti per rallegrarsi e farsi avvolgere dall'atmosfera natalizia.

L’8 dicembre il Giro Azienda si concluderà ad Andreis, dove gli ospiti potranno ammirare i noti Alberi di Natale; il 9 dicembre terminerà a Poffabro, frazione di Frisanco conosciuta per i caratteristici Presepi.

Infine, per dare la possibilità di apprezzare al meglio quest’esperienza e viverla a 360 gradi, i partecipanti saranno accompagnati, durante i tour, dagli operatori ecomuseali dell’Ecomuseo Lis Aganis, che spiegheranno come i prodotti e l’operato delle aziende si ricolleghino alle tradizioni non solo enogastronomiche, ma anche culturali delle Valli e delle Dolomiti Friulane.

Un’opportunità da non lasciarsi sfuggire, perché coniuga divertimento e informazione, ma non solo: vuole ricreare le atmosfere di un mercato diffuso e le persone a sostenere i luoghi che raccontano la storia di tutti, non solo di chi li abita, ma anche di chi li ama.

Cos’è la Via dei Saperi e dei Sapori?

La Via dei Saperi e dei Sapori è una realtà che raggruppa una varietà di aziende dell’agroalimentare e dell’artigianato operanti nel territorio delle Valli e delle Dolomiti Friulane. Un Via che, idealmente, si propone di rappresentare il “paniere” delle diverse tipologie di prodotti: da quelli agricoli e vitivinicoli, per spaziare poi all’ambito caseario e molto altro ancora.

Un nome evocativo, quello scelto per questa iniziativa, in cui la parola “Saperi” sta a indicare l’insieme delle tecniche e delle conoscenze legate al mondo dell’artigianato, dell’arte del legno, delle pitture e decori su materiali diversi e dei prodotti tessili per la casa; mentre invece, col termine “Sapori”, ci si riferisce al vasto settore dell’agroalimentare, con si richiamano l’insieme di sensazioni ed emozioni che solo i prodotti fatti a mano e con amore sanno regalare.

Un incontro di degustazioni ed esposizioni di prodotti locali a cui prenderanno parte anche le aziende della Via dei Saperi e dei Sapori, si terrà sabato 25 novembre dalle ore 16.00 alle ore 20.00 a Maniago, durante la Fiera di San Mauro, una festa dedicata ai gusti e ai sapori delle Dolomiti Friulane. Per maggiori informazioni scarica la locandina che trovi qui.

Attualità Cultura Economia Giovani Sport

Condividi

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto