Giovani e Territorio

Gli esempi virtuosi di alcuni ragazzi che hanno deciso di credere e investire in questa terra.

29/11/2018 - Passione per il proprio territorio, duro lavoro e sogni per il futuro caratterizzano le storie di Edoardo Braida, Matteo Montillo, Dennis Corvezzo, Matteo e Marco Pinzana e Francesco Fagotto.
Di seguito vi raccontiamo l'attività e i progetti di Edoardo e della sua Azienda Agricola, Zalpa.

Negli scorsi mesi abbiamo iniziato a raccontarvi la storia di alcuni giovani che hanno deciso di crearsi un futuro nelle nostre bellissime Valli e Dolomiti, credendo in questo territorio, nelle sue potenzialità e lavorando, non senza sacrifici, per cercare di valorizzarlo e farlo conoscere attraverso la loro attività. La prima storia che vi abbiamo presentato, nello scorso numero de "L'Eco delle Valli e delle Dolomiti Friulane", ha riguardato Volta srl, azienda specializzata nella produzione di energia rinnovabile da impianti micro idroelettrici fondata a Travesio da Matteo Pinzana (27 anni), Marco Pinzana (29) e Francesco Fagotto (27). 

Una delle tante attività che stanno crescendo grazie alla determinazione e alla motivazione di ragazzi volenterosi, che vogliono far rivivere questi luoghi. Oggi vogliamo parlarvi di Zalpa , Azienda Agricola fondata del giovane Edoardo Braida (25 anni) insieme al padre Roberto.

Il nome evocativo dell’azienda rimanda alle due attività che le hanno dato avvio: coltivazione e vendita di zafferano e allevamento di Alpaca. Nata tra Travesio e Castelnovo, da fine settembre l’attività si è trasferita definitivamente da Castelnovo del Friuli nella nuova sede di Travesio, già predisposta con recinti in legno, ripari per gli animali e tutto il necessario per ospitare i 20 capi tra alpaca e lama. 

È iniziata così da alcuni mesi la nuova avventura di Edoardo, che ha dato vita al suo sogno: un luogo pensato per gli animali e i visitatori nel rispetto della natura, in cui sperimentare a 360° questo mondo grazie ad un’offerta diversificata di attività e prodotti sani, buoni e realizzati localmente. Passeggiate, B&B, punto vendita e fraschetta dove degustare i prodotti dell’azienda e di altre realtà sono solo alcuni dei molti progetti per il futuro e che da idea si stanno via via trasformando in realtà.

Simpatia, intraprendenza e voglia di fare sono le parole che meglio caratterizzano l'operato di Edoardo, che sin da subito ha organizzato laboratori, trekking con lama e alpaca e degustazioni nella nuova sede dell'allevamento per farsi conoscere e mettere le persone, sia del territorio dell'unione che da fuori, a contatto con questo tipo di realtà. 

Nonostante un inizio non facile, con passione, pazienza e impegno l’attività è cresciuta andando via via ad ampliare l’offerta di prodotti (coltivazione di ortaggi con metodi naturali, produzione di concentrato di mela, composte di vari frutti spontanei e con la cipolla rosa della Val Cosa, pasta realizzata con sclupit, piante spontanee, aglio ursino e zafferano) cui si aggiungeranno tra pochi anni l’olio d'oliva di Praforte o di Busineit e un frutto misterioso, cresciuto nell'ettaro di bosco già adibito a frutteto.

Provare per credere! Fate un salto a Travesio e andate a conoscere Edoardo e i suoi animali, sperimentate in prima le diverse attività che organizza e cogliete l'occasione per gustare prodotti buoni, locali e genuini nella bellissima cornice naturale di Travesio.

Come lui, altri sono i giovani che a Travesio hanno scelto di impegnarsi per dar vita al loro sogno, come Matteo Montillo, intenzionato ad aprire un piccolo allevamento di capre e Dennis Corvezzo, con la sua Azienda Agricola “Margherita” in cui si occupa dell'allevamento di asine. Scoprite le loro storie nel prossimo numero dell'Eco che uscirà a metà dicembre.

Queste sono solo alcune delle nuove realtà emergenti che si affiancano ad altre già consolidate. Non resta che congratularsi con questi giovani ragazzi e augurargli buona fortuna affinché possano raggiungere tutti i loro propositi.

Attualità Giovani Economia

Condividi

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto