Bando Circolo ARCI “Tina Merlin”
Bando Servizio Civile Nazionale 2018

17/09/2018 - Servizio Civile anno 2018 ai nastri di partenza: 70 posti con Arci Servizio Civile in Friuli Venezia Giulia.

E’ stato pubblicato il bando 2018 del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, delle Regioni e Province autonome, per la selezione di 53.363 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia e all'estero.

Bando a cui partecipa anche il Circolo ARCI “Tina Merlin per la selezione di un volontario tra i 18 e i 28 anni. Per informazioni: arcitinamerlin@gmail.com

Sul sito www.arciserviziocivilefvg.org sono già consultabili i 16 progetti di Arci Servizio Civile, , tra cui quello per la provincia di Pordenone intitolato "Natura(l)mente" e dii cui trovate tutti i dettagli nel pdf sulla destra. Queste iniziative daranno l'opportunità a 70 giovani dai 18 ai 28 anni di fare un'esperienza formativa e unica nella nostra regione.

Le domande di partecipazione alle selezioni devono pervenire direttamente ad Arci Servizio Civile titolare del progetto entro le ore 18.00 del 28 settembre 2018. Le procedure di selezione si avvieranno a far data dal 3 ottobre 2018.

Alla selezione possono partecipare ragazze e ragazzi tra i 18 e i 28 anni interessati ad un'esperienza di cittadinanza attiva in settori come promozione della coesione sociale, prevenzione e lotta all'esclusione sociale, cooperazione allo sviluppo e per la pace, difesa ecologica, tutela e promozione di un ambiente sostenibile, promozione della pratica sportiva e motoria, educazione e promozione culturale.

Il servizio civile nazionale dura 12 mesi per un impegno di 1400 ore articolato su base settimanale (minimo 30 ore) ed è previsto un riconoscimento economico mensile di 433,80 euro.

L’esperienza del servizio civile rappresenta un percorso formativo aperto al territorio, che coinvolge le istituzioni e che introduce alla complessità del contesto democratico generando la partecipazione e l’appartenenza critica alla comunità di cui si è parte.

Attualità Economia Giovani

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto