Vai menu di sezione

Treno dello Sport

Domenica 16 settembre torna il treno storico lungo la ferrovia pedemontana. In partenza questa volta il Treno dello Sport, all’insegna del binomio treno storico e bicicletta lungo la “Pedemontana del Friuli”.

Nella locandina trovate gli orari e tutti i dettagli della giornata. Il treno potrà portare fino a 80 biciclette con prenotazione del posto bici obbligatoria.

I biglietti si possono prenotare dal 13 settembre su tutti i canali di vendita Trenitalia. Per info Ferrovia turistica Sacile-Gemona - La Pedemontana del Friuli

Programma turistico

Nella “Settimana Europea della Mobilità”, una giornata dedicata agli amanti delle due ruote e del treno storico con due distinti itinerari:

  • da Maniago, un percorso guidato con difficoltà medio-alta per city bike e mountain bike (con tappe culturali e ristori a Poffabro, Navarons di Meduno e Cavasso Nuovo)
  • da Fanna-Cavasso, un percorso più pianeggiante (30 km circa), organizzato da FIAB, con pranzo presso un locale convenzionato.

Avviso: assicurazione obbligatoria a carico dei partecipanti (Soci FIAB €1 - Non FIAB € 3). Per tutti i partecipanti obbligo di caschetto, luci e giubbotto catarifrangente.

Prenotazione obbligatoria del posto bici: entro venerdì 14 settembre o sino ad esaurimento dei posti disponibili, ai seguenti contatti:

  • percorso con partenza da Maniago, Museo dell’Arte Fabbrile e delle Coltellerie Tel. 0427.709063
  • percorso con partenza da Fanna-Cavasso: FIAB - Aruotalibera Tel. 333.6794336

Per chi si iscrive al percorso con partenza da Fanna/Cavasso, possibilità di pranzo presso Cooper's a Usago di Travesio (con prenotazione da fare al momento dell'iscrizione alla pedalata). Per chi viaggia senza bicicletta, scendendo a Maniago, sarà possibile pranzare e andare alla scoperta della Città, prenotando la visita al Museo delle Coltellerie, al Castello di Maniago 

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Mercoledì, 12 Settembre 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto