Vai menu di sezione

"La Pitina prodotto culturale" premio "Mattia Trivelli" - 7° Concorso Ristoratori e 1° Concorso Produttori IGP

Dopo i successi e le bellissime esperienza degli scorsi anni, Lis Aganis – Ecomuseo Regionale delle Dolomiti Friulane, in collaborazione con l'UTI delle Valli e delle Dolomiti Friulane, l'Associazione produttori Pitina, l'Accademia Italiana della Cucina, anche per il 2018, indice il PREMIO MATTIA TRIVELLI 7^ edizione.

La proclamazione e la  consegna del Premio Mattia Trivelli al vincitore si terrà il domenica 16 dicembre alle ore 15.30 presso la Centrale Idroelettrica "A. PITTER" di Malnisio. Il programma prevede:

  • Presentazione del documentario "Le valli della Pitina" di Christian Canderan
  • Ecco a voi... la Pitina IGP! Il celebre giornalista gastronomo Edoardo Raspelli presenta  la “new entry” tra i prodotti tutelati dalla Comunità Europea con la collaborazione dello chef stellato Terry Giacomello, di produttori e rappresentanti delle istituzioni.
  • Consegna Premio "Mattia Trivelli" 7° Concorso Ristoratori e 1° Concorso Produttori Pitina IGP alla presenza del Presidente del Consiglio regionale Piero Mauro Zanin e dell’Assessore regionale alle risorse agricole e forestali Stefano Zannier.
  • Degustazione a cura dell’ATI Pitina e dell’UTI delle Valli e delle Dolomiti friulane

La partecipazione al Premio “Mattia Trivelli” è  aperta ai primi 40 ristoratori, albergatori e produttori del territorio della Regione.

Scopo del premio è promuovere la conoscenza ed il consumo della Pitina IGP, il prodotto culturale frutto dell’esperienza di saperi delle nostre comunità, attraverso i piatti della tradizione locale ed i luoghi di degustazione; individuare sul territorio un piatto che attraverso la maestria e la creatività esalti le peculiarità della Pitina IGP anche in abbinamento con prelibatezze delle Dolomiti Friulane.

La Centrale Idroelettrica di Malnisio è aperta al pubblico dalle ore 10.00 alle 18.00. Alle ore 14.00 verrà effettuata una visita guidata su prenotazione. Per info e prenotazioni: Ecomuseo Lis Aganis: 0427 764425 / 393 9494762

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Martedì, 13 Novembre 2018 - Ultima modifica: Martedì, 11 Dicembre 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto